A Milano per incontrare qualcuno devi investirlo.

Milano molti la odiano.
E’ difficile amare Milano.

Milano ti si incolla grigia fin dal mattino, ti latra di clacson mentre vai al lavoro, ti alita sul collo in metropolitana, ti punge la faccia di nebbia, ti succhia attraverso i pori della pelle.

E se per caso un giorno ti senti solo, ti irride di locali alla moda dove non potrai mai entrare, di feste a cui non sarai mai invitato, di eventi a cui non potrai mai paretecipare.

Se invece ti senti povero, ti sbeffeggia di boutique in cui non potrai mai mettere piede, facendo del suo meglio per riflettere il tuo volto stanco su vetrine sempre impeccabilmente lucide.

Milano non la conosci mai fino in fondo e lei non ti conosce mai fino in fondo, perchè non ne ha il tempo. Chi sei, cosa fai, dove vai? A nessuno veramente importa. Milano non ti guarda mai negli occhi, non asciuga le tue lacrime, non ti consola. A Milano ogni faccia si sovrappone a 1000 altre, come gli strati infiniti di vernice sulle scritte dei muri illividiti in corso di Porta Ticinese.

Milano non è per tutti.
E’ fatta per chi sa combattere.
Milano non è roba per dilettanti.

Per questo la amo.

Immagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...