The Neon Demon

La storia dell’ingenua fanciulla di provincia che vuole diventare modella, è trattata in questo film come una sequenza di foto che potrebbero costituire ognuna una storia a sè. Ogni immagine è curata maniacalmente, con contrasti cromatici rosso/blu che farebbero la gioia del Dario Argento di Suspiria.
Il mondo della moda appare come un girone infernale atipico, perché congelato in sguardi di ghiaccio e bocche paralizzate, incapaci di sorridere. La giovane Jesse, come Cappuccetto Rosso, si trova in un mondo popolato da lupi mannari e nonostante cerchi di farsi crescere le zanne, non potrà più di quel tanto cambiare il suo destino da vittima sacrificale, prefigurato già nella prima scena.
Questo film è horror, ma al contempo non lo è.
Nicolas Winding Refn (Drive, Solo Dio Perdona) – orchestrando immagini patinate, ma dal retrogusto terrificante – riesce a rendere scene di rapporti necrofili e rigurgiti di pezzi di cadavere sempre cromaticamente perfetti, ma per questo non meno disgustosi.
Il regista, però forse troppo concentrato nella ricerca della perfezione formale, perde un pò troppo il ritmo, esagerando la lentezza di certe sequenze che presentano ritmi eccessivamente dilatati. L’ossessione della bellezza a tutti costi e della superficialità del mondo della moda rende ogni donna un mostro sempre a caccia di sangue fresco, come nella leggenda della contessa ungherese Elisabeth Bathory (1560-1614), prima serial killer della storia, che pare uccidesse giovani vergini per farsi il bagno nel loro sangue, con l’illusione di mantenere per sempre l’eterna giovinezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...